Forrestall Tom

(Annapolis Valley, Canada, 1936)

Tom Forrestall nasce nel 1936 in Nuova Scozia, dove risiede a tutt’oggi. Inizia a dipingere sin da giovanissimo. Alla fine degli anni quaranta frequenta il Nova Scotia College of Art and Design di Halifax. Nel 1954 ottiene una borsa di studio per frequentare la facoltà di Belle Arti alla Mount Allison University di Sackville, New Brunswick, e nel 1958 un premio del Canada Council che gli permette di viaggiare per tutta l’Europa. Dopo il diploma nel 1958 diviene assistente curatore alla Beaverbrook Art Gallery di Fredericton (1959), e inizia a dipingere solo dall’anno successivo. Proprio nel 1960 gli viene commissionato un grande dipinto che doveva diventare il dono di nozze per la principessa Margaret da parte della provincia del New Brunswick.
La sua prima personale avviene nel 1961- 1963 proprio alla Mount Allison University, per poi proseguire alla Dalhousie University e al New Brunswick Museum. Da quel momento espone in importanti gallerie e istituzioni canadesi e straniere, tra le quali la Roberts Gallery di Toronto (1965, 1970), la Walter Klinkhoff Gallery di Montreal (1967, 1969), la Beaverbrook Art Gallery (1971), la Art Gallery of Windsor (1972, 1974), il Montreal Museum of Fine Arts e il Canadian Cultural Center (1972), la Marlborough Gallery di New York (1976), il Canada-House del Belgio e Inghilterra, il National Museum of Art di Sofia in Bulgaria (1980), il National Museum of Art della Romania e il National Museum of Modern Art di Budapest (1981), la Galleria Trentadue (poi Appiani) di Milano (1982, 1984, 1985, 2001), il Canadian Cultural Center di Roma (1983), la Habemi Center Gallery di Tel Aviv (1984), il Darmouth Heritage Museum (1994, 2000), la Trinity Gallery di St John (1998, 2002, 2005), la Kinsman Robinson Gallery di Toronto (1999, 2001, 2003, 2004).
Ottiene numerosi premi prestigiosi e riceve dottorati onorari dal King’s College di Nuova Scozia (1980) e dalla Mount Allison University (1987), nonché l’Ordine del Canada (1986) e la nomina dell’Ordine della Nuova Scozia (2004).
Gli sono state dedicate numerose retrospettive; tra le più recenti quella organizzata dalla Art Gallery della Nuova Scozia (2007) e dalla Beaverbrook Art Gallery di Fredericton (2009). Il suo lavoro viene spesso descritto con l’espressione «realismo magico».

Summer House, 1981.
Forrestall Tom

Summer House, 1981.

Nel segno dell’immagine

Nel segno dell’immagine